Lettera della partenza 2

Un nuovo ... "Arrivederci"

E' appena terminata la route in Val Codera ... esperienza faticosa, difficile, ma allo stesso tempo gioiosa, stupenda insomma FANTASTICA.

Andrea l'ha fortemente voluta, proposta ogni route dal suo ingresso in Clan, e ora finalemente progettata e realizzata. E' il suo saluto alla Comunità, il suo modo per lasciare una traccia indelebile dietro di sè. Sì perchè questa route è anche la sua ultima route, è giunto il momento della sua Partenza.

Ed ecco come ha voluto lasciarci:

Colico - 9 agosto 2012

 Carissimi fratelli e sorelle,
mi sono chiesto spesso cosa significasse partire e fino a oggi mi rispondevo che fosse “fare una scelta”. Ma in effetti è troppo poco. Non basta fare una scelta, ma farla quando i tuoi fondamenti vacillano.

Forse capisco solo ora il vero significato della forcola, prima una strada da percorrere assieme alla comunità, alla mia famiglia scout, poi la biforcazione; da una parte la vostra strada, che continua, dall’altra la mia, che inizia su un nuovo sentiero.
È adesso che bisogna scegliere, è ora che il lavoro di questi otto anni si finalizza. È necessario che un capitolo si chiuda e ne inizi uno nuovo, con il coraggio di partire.

Può sembrare che questa strada vada percorsa da soli, ma non è così. In questi anni più e più volte è capitato di pensare di lasciare tutto, fermarsi alla prima difficoltà, ma ho guardato avanti e ho fatto un passo in più. Il motivo principale è forse la voglia di cambiare qualcosa, e spero di esserci riuscito.
Strada insieme ne abbiamo fatta, seguendo antenne, punti cardinali e svalicando colline, per realizzare finalmente un sogno, la Val Codera. È per me veramente un sogno che si realizza “partire” alla fine di una route in questo posto così particolare e significativo per lo Scautismo.
Eppure eccomi qui, ancora incerto in questo momento, ma pronto a percorrere un nuovo sentiero ricco di esperienze che mi aspettano. Certo mancheranno canti, fuochi e giochi tutti assieme, tutti i momenti passati assieme, sia belli che brutti.
Un giorno forse ci ritroveremo a camminare di nuovo assieme, ad essere nuovamente compagni di strada, ma ora è l’ora di partire.

Buona Strada
Andrea - Riccio Intraprendente